Acquabenessere in gravidanza

Dal terzo mese di gravidanza in poi, corso mirato a favorire il benessere psico-fisico: l’acqua migliora la circolazione vascolare, la tonicità muscolare e amplifica le capacità percettive. All’atto dell’iscrizione è necessario presentare un certificato medico-ginecologico che attesti il decorso fisiologico della gravidanza senza controindicazioni a svolgere un’attività in acqua.

Sabato: 11.50-12.35

 

IMPORTANTE!

A norma di legge, e senza eccezioni, con certificato medico scaduto o senza certificato medico non si può praticare nessun corso (nuoto, fitness o palestra). I certificati devono essere consegnati in segreteria in originale con nome e data di nascita ben leggibili. Fino al compimento del 6° anno di età, l'esercente potestà genitoriale deve firmare una manleva nel caso in cui decida di non sottoporre il partecipante alla visita medica per l'idoneità alla pratica dell'attività sportiva non agonistica.